BEEF JERKY
 
Storia e preparazione. Beef Jerky. BEEF= carne di manzo JERKY= secca (contrazione della parola “Charcui” nella lingua dei nativi Quechua). Il Jerky è un alimento costituito da carne sgrassata, tagliata a fettine e lasciata essiccare; viene poi aggiunto del sale per favorirne la conservazione e impedire il proliferare dei batteri. L'essiccazione della carne ne permette una maggior conservazione e ne riduce notevolmente il volume ed il peso. Per questo motivo si è rivelato un cibo adatto per viaggiatori, esploratori, popoli nomadi oppure come fonte di nutrimento per gli eserciti. La sua origine si perde nella notte dei tempi, ed è comunque documentata fin dalle prime esplorazioni del nuovo mondo nel 1500. La carne secca è un tipo di preparazione diffuso, in moltissime regioni del mondo. Si usano diversi tipi di carne a seconda del luogo (…maiale, montone, agnello, cammello…). Il Beef Jerky è fatto solo con carne di manzo. Il Jerky moderno viene normalmente marinato in una salsa piccante o nelle spezie, lasciato essiccare oppure affumicato a bassa temperatura (di solito sotto i 70 °C). Alcuni produttori usano ancora il metodo tradizionale di salatura ed essiccatura al sole; altri tritano finemente la carne, la mescolano alle erbe e la pressano in piccole fettine prima dell'essiccatura.
Mostra12 per pagina
items 1 to 3 of 3 total
Mostra12 per pagina
items 1 to 3 of 3 total